Dall’Italia

SENTENZA 31 luglio 2020: Domanda di iscrizione anagrafica migranti

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la sentenza che sancisce la registrazione anagrafica dei richiedenti asilo da parte dei Comuni.

Per i migranti servono squadroni della morte

Udine, rivolta dei migranti. Il responsabile della Protezione Civile: “Servono squadroni della morte e forni crematori”

“C’è molto più virus in Italia di quanto possa arrivarne dai migranti”

“La polemica sui migranti è strumentale, c’è molto più virus in Italia di quanto possa arrivarne da loro, anche se in un mondo globalizzato ogni ingresso è rischioso”

Negare l’iscrizione anagrafica ai richiedenti asilo è incostituzionale.

Secondo la Corte, il decreto ha effettivamente inteso escludere i richiedenti asilo dalla registrazione anagrafica della propria residenza, e ciò è in conflitto con il principio di uguaglianza sancito dall’articolo 3 della Costituzione»

La regolarizzazione dei migranti non sta funzionando

«La domanda di lavoro nei campi non può essere soddisfatta dalla sola regolarizzazione prevista per decreto; e a dimostrarlo è la bassissima percentuale di adesione nel settore agricolo»

Libia: cosa fanno le ONG italiane finanziate dal governo nei centri di detenzione?

L’Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI) ha pubblicato oggi il rapporto “Profili critici delle attività delle ONG italiane nei centri di detenzione in Libia con fondi A.I.C.S.”.

POLITICHE MIGRATORIE: L’UE RIMANE FERMA SUL PATTO CON LA TURCHIA

Nonostante le presenze sulla rotta balcanica siano in aumento, l’UE conferma comunque il “patto” con la Turchia. Gli ultimi report numerici su quote di rifugiati e Paesi ospitanti dimostrano che l’Italia è principalmente un contesto di transito.

SANATORIA 2020: ATTENTI ALLE TRUFFE

Informazioni utili per comprendere la sanatoria ed evitare possibili truffe.

INTERVISTE DEL GIOVEDI’ – 4

Operatori e volontari del servizio di accoglienza Siproimi raccontano la loro esperienza durante l’emergenza coronavirus